65 minuti…

22301 spettatori… l’entusiasmo e l’incoscienza di chi in fondo ci spera… 12 minuti, un boato di una moltitudine immensa, come mai non se ne erano sentiti nel nostro amato Colosseum, secondo solo a quello che dopo 4 minuti ha consacrato un inizio di partita magistrale da parte dell’undici romano.

Poi qualcosa di incredibile… un silenzio irreale, rotto solo da qualche radiolina sintonizzata sul campo dell’Atletico Teknezio che ha iniziato la rincorsa al primo posto a suon di goal…

Nemmeno il goal del 1-2 realizzato dal Sicilia ha smorzato l’atteggiamento dei nostri tifosi, tutti con il fiato sospeso speranzosi nel miracolo, rinfrancati dal gioco spumeggiante e dalle occasioni create (purtroppo non concretizzate) dagli attaccanti che facevano pensare alla terza realizzazione ormai imminente…

Tutto questo per 65 minuti di gioco, poco più di un completo giro di quella piccola lancetta che mai come in questo sabato è parsa pesante e lenta… È infatti il minuto 77 quando si concretizza il pareggio, quando tutti assieme si torna con i piedi per terra; e a voler rendere maggiormente reale la situazione vi era il tabellone Hi-Tech che per la prima volta in questo campionato mostrava un risultato pari, alternandolo al festival delle segnature del Teknezio che ormai rendeva inutile anche un’eventuale vittoria…

Resta comunque la sportività delle squadre in campo (e non è poco!)… Resta una standing ovation di 5 minuti consecutivi che ha salutato la fine di un campionato che non credevamo si potesse congedare con un tale, palpitante epilogo… Resta l’ennesima qualificazione alla coppa del prossimo anno… Resta un coro da brividi: “Sotto la curva… XXIAprile sotto la curva… Sooottooo la cu-urvaaaaa…” assieme al nostro GRAZIE per una stagione che ci riempe di orgoglio, di ottime speranze per la prossima annata e di felicità per l’apporto affettuoso dei nostri cari Pretoriani… Alla prossima stagione.

Società XXIAprile

Annunci

3 Risposte

  1. Sono commosso 😦 ,
    ho sognato con te lo sai.
    Il tuo più fedele discepolo e amico.
    Fabio

  2. Il “fair play”, come direbbero gli anglofoni, di XXIAprile resterà nella memoria dei tifosi di entrambe le squadre, per quella che è stata una giornata di grande calcio.

  3. si ma voi siete metà di mille!!!
    cioè.. non vale…

    io ero venuto qua a fare dell’ironia grottesca ma voi siete troppi.. poi mi menate..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: