• Categorie

  • Blog Stats

    • 142,635 hits
  • Post più letti

  • Commenti recenti

    Johnc859 su L’allenatore che non ti…
    free instagram likes su Aggiornamento di versione per…
    get twitter follower… su Aggiornamento di versione per…
    how to get likes on… su Aggiornamento di versione per…
    magio su [Guida] Guida ad Hattrick Orga…
  • Archivio dei vecchi articoli

Pronti per una nuova avventura

Cari lettori, dopo un lungo silenzio, la Pro Spallanzani ha deciso di rilasciare un comunicato.

Nonostante l’ignobile retrocessione, dovuta a influssi nefasti provenienti da chissà dove, dal momento che quella che (almeno in teoria) doveva essere una facile vittoria, vista la netta superiorità dimostrata in campo sugli avversari, si è trasformata in una pesante sconfitta, la squadra è pronta a vivere l’avventura di un nuovo campionato in VII, sperando di riuscire a rimanerci.

La Dirigenza, infatti, non punta alla promozione, non per questa stagione almeno. L’imperativo è “non retrocedere”! I beniamini dei tifosi iniziano a sentire l’avanzare degli anni ma questo non è negativo, anzi, è solo causa di maggiore esperienza e abilità che fino a poche stagioni fa erano ben nascoste, in attesa della giusta maturità per germogliare e dare i loro frutti.

Questa retrocessione è forse un bene, poiché è meglio giocare da protagonisti in una serie inferiore piuttosto che dover convivere col terrore della “zona retro” della classifica.

A presto sui campi di Hattrick!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: