Finalmente… è Settima!

Dopo anni di errori, non solo societari e dei tecnici, tutt’altro; dopo alcuni soprusi; dopo un po’ di sfortuna; dopo tanta gavetta e tanta esperienza:

PROMOZIONE in VII

Grazie a questi fantastici ragazzi e ai numerosi tifosi che ci hanno sostenuto… Questo traguardo è soprattutto per VOI!

Cambio di allenatore: largo ai giovani!

Il vertice notturno successivo alla sfuriata mediatica dello stimato Roni Widiyanto, roniwidiyantoha portato Società e tecnico, di comune accordo, ad interrompere la collaborazione, anticipando la normale separazione che sarebbe comunque avvenuta a fine stagione.

Tutto ciò è diventato ufficiale solo oggi, durante la conferenza stampa; infatti, con grande sorpresa, seduto in panchina ieri, in giacca e cravatta, c’era alla guida tecnica della squadra l’ex numero 1 (fino a solo due settimane fa) Per Dalander che dopo l’incredibile e sfortunatissimo episodio che lo ha portato a subire il più grave infortunio della sua carriera in terra venezuelana durante una amichevole davvero “nera”, si era sentito confermare l’impossibilità a riprendere l’attività professionale a soli 30 anni!

2201_2

Gettati prematuramente e con rabbia, i guanti da portiere a terra ed abbandonandosi allo sconforto, condivisibile, il giovane svedese ha visto aprirsi, incredulo, una porta che aveva sognato di varcare solo tra qualche anno: quella che conduce alla guida di una squadra come tecnico. Dalander si è infatti sempre distinto per carisma tra i suoi compagni, il classico allenatore in campo, così la Società XXIAprile, sempre attenta alla crescita e al potenziale dei suoi uomini, ha deciso di dare fiducia alle intuizioni e alle ambizioni dell’ex portierone che, stranezze del Fato, ha dichiarato di voler applicare un gioco molto offensivo a dispetto del suo vecchio ruolo di estremo difensore.

Intervistato nel dopopartita (finita con il risultato di 0-8 sul campo dello US Fides NdR) il neo-allenatore del XXIAprile, sorpreso per il numero di microfoni parati davanti, ha espresso tutta la sua gioia per la inaspetta opportunità:

perdalanderRingrazio la Società e i tifosi per le parole e la fiducia: pochi avrebbero avuto tanto coraggio. Dopo una notizia brutta come quella che mi aveva comunicato lo staff medico, mai avrei pensato di poter ritrovare un tale entusiasmo appena chiusasi una carriera così importante per me. Prometto ai tifosi tanti goals e spettacolo e, soprattutto, tanto impegno e attaccamento alla maglia e a questa città magnifica, che è Roma, che ormai sento come la mia seconda casa.

Vedremo nelle prossime uscite, se la scommessa del XXIAprile, sarà vinta.

L’allenatore che non ti aspetti :)

Dopo l’ennesima sconfitta del XXIAprile e le crescenti contestazioni della piazza, l’allenatore Roni Widiyanto, abbandonando la sua consueta calma lasciandosi andare ad un comportamento verso tifosi ed addetti ai lavori che lascia tutti sconcertati. Nonostante il forte accento indonesiano il senso delle sue forti parole, dovrebbe risultare chiaro.

Si attendono ora conumicati ufficiali dalla sede del XXIAprile, società che non ha mai amato comportamenti così irrispettosi, anche dopo le ultime vicende oscure che l’hanno coinvolta e penalizzata.

Il ritorno del Ciliopolis…

…in VII. Dopo una stagione intera di silenzio stampa (un po’ perché il presidente del Ciliopolis è un puzzone incurabile ma più che altro perché aveva ben poco da dire durante le batoste di VI) la società torna a scrivere su questo fantastico blog! Quest’anno siamo partiti bene con ben 3 vittorie consecutive ma una serie di passaggi a vuoto hanno portato i ragazzi a meditare al suicidio di massa! Ieri hanno comunque dato prova di saper reagire e con uno schiacciante 4-1 si sono portati a metà classifica allontanando l’incubo di una seconda retrocessione consecutiva. Cosa dire, la promozione in VI è praticamente impossibile e neanche tanto ambita non essendo ancora all’altezza, lo ammettiamo. La squadra sta crescendo costantemente come valori medi di tutti e forse tra qualche stagione chissà…

In bocca al lupo a tutti!

Fiocco azzurro! Luca c’è!!!

Apprendiamo con gaudio l’annuncio della nascita del secondogenito del presidentissimo di squadra G: poco dopo le ore 15 di oggi, 17 ottobre 2008, il piccolo Luca è venuto a far compagnia alla piccola Angelica ed a tutti noi, felici per una nuova luce venuta ad illuminare questo mondo bisognoso. La società XXIAprile porge i suoi migliori auguri al presidente omega1974 e alla moglie Daniela, certa che tutti gli altri presidenti di HattrickRoma faranno presto altrettanto.

BENVENUTO LUCA!!!

Vittoria convincente… Si va al secondo Turno!

Niente altro da dire, niente altro da commentare. Si va al secondo turno (e lì ci fermeremo, vista la squadra sorteggiata come avversaria) con la speranza di un incasso importante nello stadio appena ristrutturato che dovrebbe essere pronto proprio per la nuova sfida.

Complimenti anche al Ciliopolis, alla Gensemiliana e a Sciusciù che hanno superato il turno come il nostro valoroso undici. A chi non ce l’ha fatta… sarà per il prossimo anno! Intanto studiate il sistema delle nuove amichevoli, così ce lo spiegate per la fine di settimana prossima!

Ancora salvi…

I nostri tifosi sapevano che quest’anno avremmo dovuto lottare per salvarci e restare in VIII ma, con le unghie e con i denti, ce l’abbiamo fatta!
Nonostante alcune incomprensibili, nonché imprevedibili, sconfitte e qualche pareggio di troppo, la Pro Spallanzani è riuscita a piazzarsi nei primi quattro. Anzi, a voler contare i punti, è arrivata a pari merito con la terza e a soli quattro punti dalla capolista: questo vuol dire un campionato combattuto fino all’ultimo!
E con la DIFESA MIGLIORE! Inoltre, solo una rete ha separato il nostro Tiribocchi dal premio di Capocannoniere della serie: chissà che il colpo, fortuna permettendo, non gli riesca l’anno prossimo.