• Categorie

  • Blog Stats

    • 142,635 hits
  • Post più letti

  • Commenti recenti

    Johnc859 su L’allenatore che non ti…
    free instagram likes su Aggiornamento di versione per…
    get twitter follower… su Aggiornamento di versione per…
    how to get likes on… su Aggiornamento di versione per…
    magio su [Guida] Guida ad Hattrick Orga…
  • Archivio dei vecchi articoli

Finalmente… è Settima!

Dopo anni di errori, non solo societari e dei tecnici, tutt’altro; dopo alcuni soprusi; dopo un po’ di sfortuna; dopo tanta gavetta e tanta esperienza:

PROMOZIONE in VII

Grazie a questi fantastici ragazzi e ai numerosi tifosi che ci hanno sostenuto… Questo traguardo è soprattutto per VOI!

Giunti al giro di boa…

…non siamo nelle stesse condizioni nelle quali ci metterebbe un simile serpente costrittore, anzi!
La Pro Spallanzani si ritrova prima nel suo girone dell’VIII serie, con quattro punti di vantaggio sulla seconda in classifica, la LAZIO70. Notevole la differenza reti, +27, con 30 gol fatti e 3 subiti, solo un decimo! Per avere un termine di paragone, la LAZIO70 ha realizzato 20 gol subendone 4…

Il nostro Brandon Mason è capocannoniere con 6 reti, a pari merito con un giocatore dell’agguerrita, diretta avversaria.

La VII serie sembra sempre più vicina e possibile, ma i giocatori sono tenuti con i piedi ben per terra dall’allenatore, che mal tollererebbe troppo entusiasmo: potrebbe far perdere la concentrazione alla squadra.

Vittoria convincente… Si va al secondo Turno!

Niente altro da dire, niente altro da commentare. Si va al secondo turno (e lì ci fermeremo, vista la squadra sorteggiata come avversaria) con la speranza di un incasso importante nello stadio appena ristrutturato che dovrebbe essere pronto proprio per la nuova sfida.

Complimenti anche al Ciliopolis, alla Gensemiliana e a Sciusciù che hanno superato il turno come il nostro valoroso undici. A chi non ce l’ha fatta… sarà per il prossimo anno! Intanto studiate il sistema delle nuove amichevoli, così ce lo spiegate per la fine di settimana prossima!

Si torna…

Indietro nel tempoSi torna a vincere…

Si torna a far punti, dopo alcune partite strane…

Si torna a sperare in una classifica migliore, nonostante sia sceso di un posto in classifica per uno strano gioco di risultati e ordine alfabetico (almeno credo)…

Si torna, e questa è una vera notizia, a non prendere reti…

Si torna al campionato delle giovanili dopo la sosta con una squadra decisamente rinvigorita, fermata in un pareggio fuori casa solo dalla migliore dote del Ciliopolis infusa anche nella propria squadra giovanile (vediamo se indovinate quale possa essere commentando qui sotto 🙂 )

Si torna, forse, alla quotidianità di tutti i giorni…

Si torna a respirare un po’ dopo la spietata calura delle ultime settimane…

… Beh ora si torna alla chitarra…

50 e non sentirli…

50… come i goals già realizzati dal giovane Telmo Mendes con la maglia del XXIAprile, società che ha saputo scoprire questo ragazzo, allora 17enne,  sui campi della città di Braga in Portogallo,  integrarlo nel progetto ambizioso del presidente e farlo sentire a casa.

Quest’anno è già alla sua 15ma segnatura (capocannoniere provvisorio) ed ha già realizzato tre hattricks (in realtà due di questi sono stati dei poker…) sugli 8 totali della sua brillante e giovane carriera. Ai microfoni di una radio locale ha confessato, con quel suo buffo accento che lo fa, dopo questi anni in Italia, sembrare più ligure che portoghese, “di essere molto legato alla maglia, al presidente e di dovere un ringraziamento particolare ad Antonio De Rose che fin da subito ha saputo accoglierlo sotto la sua ala protettiva oltre a farsi dispensatore di consigli importanti, dall’alto della sua esperienza innegabile“.

La Società orgogliosa di uno dei suoi giovani rampanti, lo è ancora di più della squadra tutta, imbattuta da 7 gare (quinta vittoria consecutiva) pronta alla “partita impossibile” che per il terzo anno consecutivo la pone come una delle candidate alla promozione: “I tre punti di vantaggio del Sicilia sono una vetta che proveremo a valicare, senza rimpianti e senza paure. Il futuro è dalla nostra!” Parole e chiosa del Presidente in persona.

Buon Compleanno XXIAprile :)

Buon compleanno XXI Aprile2761 anni fa, Romolo solcava, Remo lo prendeva in giro, ed il primo uccideva il secondo chiudendo così, a modo suo, la diatriba su chi e dove fondare la nostra amata ROMA…

Comunque anche la nostra società, che prende il nome da quel lontano e glorioso giorno, viene oggi festeggiata dai suoi tifosi festanti dopo le ultime due incoraggianti vittorie che hanno riportato la squadra al secondo posto in classifica.

Nella partita di sabato scorso è tornato ad una prestazione d’altri tempi il giovane Telmo Mendes (che potete vedere nella foto sotto)Telmo Mendes autore dei primi 4 goal dell’incontro. Benvenuto anche all’ultimo acquisto olandese, Edward Walg.

Infine complimenti anche alla Legio Aprilis per aver anche lei scalato la classifica del torneo Primavera con prestazioni convincenti ed una rosa composta da un amalgama sempre più efficace, impreziosito dal recente arrivo del portiere Fano, di cui già si dice un gran bene.

Avanti così XXIAprile, altri 2000 di questi giorni!

Un sabato da leoni

Che dire, amici sostenitori della Pro Spallanzani, la partita di sabato ci ha visto vincere facilmente contro l’ultima in classifica con un buon 7-0 casareccio, anche se la Società è delusa dalla scarsa affluenza di pubblico: ultimamente non mancano i posti vuoti al Delle Meraviglie. I tifosi sono forse insoddisfatti del nostro operato?

Se così fosse, male, perché anche i pulcini della Virtus Mutinensis hanno esordito fuori casa battendo per 2-3 il King Kamehameha Club, più forte sulla carta. I nostri si stavano imponendo per 0-3 ma gli avversari sono riusciti a risalire fino al risultato finale, forti della loro maggiore esperienza.